Divertimento e relax

Divertimento e relax

Avventura e relax

Terme Luigiane

HOTELS GROUP TERME LUIGIANE (1)

Il Centro Benessere Acquaviva (a 9 km dall’hotel), centro di estetica e cosmetologia medica, è specializzato in trattamenti innovativi per la cura del viso e del corpo su base termale. La visita al Centro è un’esperienza unica, un’occasione per dedicare del tempo a se stessi e beneficiare delle proprietà straordinarie dei prodotti termali delle Terme Luigiane.

Acqua Park Laguna Blu

DSC07012

Acquapark Laguna Blu (a 18 km dall’hotel), con 5 piste di acquascivoli ad andamento variabile, idromassaggio e piscina baby dove il divertimento per voi ed i vostri bambini è sempre assicurato.

Parco Acquatico Aquafans

praia

Il Nuovo Aqua Fans di Praia a Mare è un gioioso ed eccitante universo balneare dove trascorrere momenti di relax e divertimento per tutta la famiglia e dove il vostro divertimento è garantito dall’attenzione prestata sia ai piccoli visitatori che agli adulti.

Rafting Fiume Lao

rafting-nelle-gole-del

La Laorafting s.r.l. (a 51 km dall’hotel), è una società che, grazie ad anni di esperienza e professionalità, promuove la scoperta di un affascinante percorso fluviale fatto di imponenti gole, attraverso il Rafting sul fiume Lao, in Calabria: date le sue particolari caratteristiche, infatti, il fiume Lao viene definito come uno tra i più belli d’Europa.

Escursioni Monte Pollino

Escurioni_Pollino_PhPinoDiTommaso_8634

Un esempio di percorso escursionistico sul Monte del Pollino dove è possibile ammirare esemplari di Abete bianco e di Acero, oltre ai numerosi faggi presenti sul posto. Continuando a camminare per un paio d’ore si arriva alle Radure del Piano Iannace e indi alla sorgente Pitt Accurc’. Procedendo lungo i pendii senza percorso obbligato si attraversano i piani del Pollino in direzione della Grande Porta (mt. 1954) e qui lasciatevi incantare da un paesaggio meraviglioso incorniciato dai Pini Loricati. Si attraversa il Giardino degli Dei fino ad arrivare al crinale della Serra di Crispo e da qui i turisti possono osservare la Costa jonica e altre zone della Basilicata. Per il ritorno si effettua il percorso inverso e si scende verso il Santuario della Madonna del Pollino, per ammirare l’alta Valle del Frido e del Mercure.